Home » Senza categoria » pilastri sociali

pilastri sociali

L’ Iniziativa Giso 99% da una parte e la proposta Udc di decentralizzare il potere dei grossi agglomerati (rosso/verdi) sono suggestioni che contengono tracce di verità. Sono tuttavia quesiti “esposti” dai cosiddetti “estremi …opposti” in forma probabilmente provocatoria: ballon d’essai. Potrebbe anche significare quanto i partiti che si vantano di essere “moderati”, (“Una splendida ossessione” così titolava un quotidiano d’oltreconfine a proposito della continua ricerca di un “centro” politico) siano così tanto moderati da trascurare perfino fenomeni in crescita quando sono nella loro fase… moderata.

Che siano in corso processi di progressivo distacco sul piano democratico decisionale tra città e periferie, come pure tra redditi bassi e redditi (molto)alti, quindi tra i “pilastri sociali” elvetici è innegabile. Come è pur vero che la “distrazione” di chi naviga al “centro” del contesto politico nazionale, proprio su molti temi essenziali e relativi alla coesione nazionale, non è mai giustificabile.

Tantomeno quando la stampa …moderata grida subito al populismo da “elefanti in una cristalleria” ben sapendo che i problemi sfuggiti di mano “all’opportunismo partitico moderato” rischiano di innescare reazioni (consenso/dissenso) che si manifestano (quasi) sempre sopra le righe e che possono perfino causare seri danni al “mitico” seppur delicato meccanismo elvetico.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: